Orari risparmio energetico: come ci aiutano a risparmiare?

Orari risparmio energetico : un argomento da non sottovalutare per risparmiare sulle bollette.

Quando si deve attivare un’utenza di energia elettrica per la casa, infatti, ma anche per il lavoro è sempre importante valutare quale tipo di tariffazione sia più opportuna.

Ogni famiglia, così come ogni attività lavorativa che sia essa commerciale, artigianale o industriale, utilizza l’energia elettrica in modi e tempi differenti.

Scegliere la tariffa più adatta alle proprie esigenze, permette di avere un risparmio reale in bolletta.

Quando infatti accendiamo un elettrodomestico, dobbiamo valutare sempre prima l’orario più conveniente in modo da poter risparmiare di più.

Il prezzo dell’energia elettrica,infatti, varia a seconda dei giorni e delle ore della giornata.

orari risparmio energetico

Come funzionano le fasce orarie?

Ammettiamo che tu debba effettuare un lavaggio di capi con la lavatrice.

Immaginiamo che il programma di lavaggio che vuoi utilizzare duri un’ora e che tu abbia la possibilità di programmare tale lavaggio.

A che ora fisseresti l’orario di partenza del progamma di lavaggio?

Nel caso tu avessi un contratto di luce con tariffazione “monoraria”, non ti dovresti assolutamente preoccupare dell’orario.

Con la tariffa monoraria, avrai un’unica fascia oraria, quindi un’unica tariffa per tutti i giorni e che copre le 24 ore.

Il discorso cambia se hai un tipo di tariffazione bioraria o multioraria.

Con la tariffa bioraria, avrai 2 fasce orarie di prezzo.

La fascia F1 copre il periodo dal Lunedì al venerdì dalle 8,00 alle 19,00

In genere è la fascia più costosa e quindi meno conveniente.

La seconda fascia oraria è la F2.

La fascia F23 copre l’orario dalle 19,00 alle 8,00 durante i giorni feriali (dal lunedì a venerdì), il week-end ed i festivi. In questo caso la tariffa è quasi sempre più conveniente rispetto alla F1.

fascia oraria energia

Ma qual’è la fascia oraria più conveniente?

La fascia oraria più conveniente, sicuramente quella più economica è quella F23 che copre il week-end.

Ogni fornitore di energia, segue le disposizioni indicate nella delibera ARERA.

Quali sono le fasce orarie delle offerte per i clienti domestici di Scelgo?

Le fasce orarie F1F2 ed F3 sono quelle individuate dalla delibera dell’ARERA n. 181/06 e s.m.i. e sono così suddivise:

Per i clienti domestici serviti in maggior tutela i consumi sono distinti nelle fasce F1, come sopra definite e fascia F23, corrispondente alla somma delle fasce F2 e F3, ovvero pari a:

Fascia F23: dalle 19.00 alle 8.00 di tutti i giorni feriali, tutti i sabati, domeniche e giorni festivi. Questa fascia oraria comprende cioè tutte le ore incluse nelle due fasce F2 e F3.

fascia oraria più conveniente

Come faccio a capire quale sia la tariffa giusta per me?

A seconda delle abitudini di consumo della tua famiglia, puoi scegliere una tariffa monoraria piuttosto che una bioraria.

Anche se nella tariffazione bioraria hai la possibilità di risparmiare di più nelle ore serali e nei week-end, questa è totalmente inutile se non hai la possibilità di sfruttare quelle fasce orarie.

Se ad esempio utilizzi l’energia elettrica solo durante il giorno, dovrai prediligere una tariffazione monoraria piuttosto che bioraria.

Se non hai idee su quale tariffa fa per te, parla con i nostri consulenti.